Cerca nel sito
Archivio Notizie    >    2017   >   UNA FIRMA PER LA QUALITAxx01apice10xx DI VITA
UNA FIRMA PER LA QUALITA' DI VITA

Nella provincia di Bergamo ogni anno la Rete di Cure Palliative garantisce cura e assistenza, in degenza e a domicilio, a quasi 4.000 malati inguaribili, occupandosi di tutti i sintomi, del dolore, della sofferenza fisica, psicologica, sociale e spirituale e prendendosi cura anche dei famigliari: l'obiettivo è quello di garantire la miglior qualità di vita possibile, sempre.

E' fondamentale riuscire ad accompagnare i malati nel loro percorso di cura già dalla diagnosi e dalla prognosi, in un'azione integrata fra gli specialisti di ciascuna patologia e i medici palliativisti, per seguire tutti i setting di cura, dall'ospedale alle dimissioni protette, dalle cure domiciliari di base a quelle specialistiche, dal day-hospital all'Hospice …

Così si accompagna il malato nel miglior modo possibile e si coinvolgono i famigliari: tutto ciò richiede un maggior numero di medici palliativisti da affiancare agli altri specialisti e alle èquipe domiciliari; anche il numero degli psicologi e degli infermieri dovrà crescere.

Questo rafforzamento è necessario per la qualità di cura e di vita e non comporta costi insostenibili, perchè l'accompagnamento precoce e corretto evita lunghe permanenze in ospedale, interventi invasivi, farmaci fuori luogo, ricoveri impropri e tanti altri sprechi: la nostra comunità potrà garantire una Rete di Cure Palliative efficiente ed efficace reclutando altro personale formato per le Cure Palliative e sollecita questa decisione anche attraverso questa raccolta di firme.

FIRMIAMO PER MIGLIORARE LA QUALITA' DI CURA E LA QUALITA' DI VITA